Sport

NBA, LeBron torna e trascina i Lakers. KO Golden State, vola Milwaukee

a cura di Datasport


1' di lettura

Colpo di scena a Los Angeles: LeBron James torna in campo, sfodera una prestazione da urlo - 24 punti, 14 rimbalzi e 9 assist - e permette ai Lakers di vincere il derby con i Clippers che si arrendono, dopo un tempo supplementare, 123-120 nonostante un Lou Williams da 24 punti totali. Sconfitta a sorpresa per Golden State a cui non bastano i 41 punti di Stephen Curry. Grazie ad un terzo quarto da urlo - 42-26 - vince infatti Philadelphia con Simmons che chiude con 26 punti e 8 rimbalzi. Grande segnale di Milwaukee che supera 105-92 Toronto e consolida la leadership ad Est. Quarta vittoria di fila per San Antonio che regola 117-114 Brooklyn (8 punti di Belinelli) mentre Dallas, priva di Doncic, perde contro Detroit, guidata invece dalla coppia Griffin-Drummond (24 punti a testa) mentre Orlando vince 107-100 contro Indiana e rientra in corsa per i playoff.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...