Sport

NBA, playoff: Golden State batte nuovamente Cleveland e conquista il titolo!

a cura di Datasport

2' di lettura

Alla Quicken Loans Arena di Cleveland avviene la distruzione definitiva del sogno di LeBron James, che vede sfumare definitivamente l'anello NBA e le residue speranze di rimontare contro una Golden State semplicemente troppo forte: il Prescelto aveva compiuto un'autentica impresa, trascinando in finale a suon di prestazioni-monstre (meritava il titolo di MVP delle Finals, andato a Durant) una squadra modesta e ben lontana dalle sue migliori versione passate, ma stanotte ha subito la quarta sconfitta dai Warriors e ha detto addio al titolo. Gara-4 delle NBA Finals non ha storia, e vede Golden State dominare dall'inizio alla fine: troppo titubanti e condizionati dalle tre sconfitte precedenti LeBron e compagni, troppo sicuri di vincere i Warriors, trascinati da un Curry in stato di grazia.   Steph chiude con la bellezza di 37 punti, oscurando nella notte del titolo Kevin Durant, che si ferma a 20, ma chiude con 12 rimbalzi e una spicciolata di assist: KD35 si è confermato anche nel match decisivo, che vede Golden State vincere 108-85 e chiudere la serie sul 4-0. Un cappotto che non capitava dalle NBA Finals del 2006-07, quando San Antonio distrusse le speranze della parvenù Cleveland, arrivata alla prima finale della sua storia dopo essere stata trascinata da un arrembante... LeBron James. King James deve rammaricarsi per l'occasione sfumata in gara-1, quando JR Smith ha compiuto quella follia nel momento decisivo del match. Magari vincendo quel match sarebbe cambiato tutto, magari non sarebbe cambiato nulla, ma tant'è: anche nella notte che regala il titolo NBA a Golden State il Prescelto ha sfoderato una prestazione delle sue, ottenendo 23 punti e risultando il miglior marcatore dei Cavs per distacco (lo segue Love, con 13pti e 9 rimbalzi). E presto capiremo cosa farà del suo futuro: proseguirà a Cleveland, oppure cederà alle sirene che lo vedono in partenza con destinazione Lakers oppure Houston Rockets (dove troverebbe una squadra forte, con Harden e Paul)?

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti