Sport

Nba, playoff: troppo Lebron per i Raptors, Spurs battono Houston

a cura di Datasport

2' di lettura

Con un LeBron James così, i Cavaliers possono davvero iniziare a sognare il back-to-back. Cleveland si porta sul 3-0 nella serie di semifinale playoff della Eastern Conference contro i Raptors grazie ad un'altra prova maiuscola del 'Prescelto' (35 punti, 8 rimbalzi e 7 assist), 115-94 il finale. Nella prima semifinale della Western Conference, invece, fanno festa gli Spurs che volano sul 2-1 contro i Rockets con il punteggio di 103-92.

Da quando è iniziata a tirare aria di playoff, i Cleveland Cavaliers si sono trasformati in una macchina perfetta. La squadra sprecona, un po' insicura dell'ultima parte di regular season, in grado di perdere il primato della Eastern Conference a favore dei Celtics, è solo un vago ricordo. Dopo il 4-0 rifilato al primo turno agli Indiana Pacers, infatti, i Cavs si portano sul 3-0 contro i Toronto Raptors nel segno di un super LeBron James. Anche in Canada, il 'Prescelto' disputa una partita eccezionale, chiudendo con un ricco bottino di 35 punti, 8 rimbalzi e 7 assist. Dopo tre quarti di sostanziale equilibrio, il break decisivo per i campioni in carica arriva negli ultimi 10 minuti di gioco, quando i Cavs piazzano un parziale di 36-17 che fissa il punteggio sul 115-94 finale. Ai Raptors non bastano i 37 punti del solito DeMar DeRozan.

Nella prima semifinale della Western Conference, colpo esterno dei San Antonio Spurs che, sul parquet degli Houston Rockets, si aggiudicano il punto del 2-1 nella serie, riconquistando il fattore campo perso in gara 1. Anche senza l'infortunato Tony Parker, gli 'Speroni' si impongono con il punteggio finale di 103-92. La squadra di Gregg Popovich manda ben cinque uomini in doppia cifra, guidati dalla coppia Leonard-Aldridge che chiude con 52 punti (26 a testa per le due stelle). Ai Rockets, che concedono troppo a rimbalzo e tirano con basse percentuali dal campo, non bastano i 43 punti del 'Barba', James Harden, e la prova maiuscola di Clint Capela che chiude con una doppia doppia da 12 punti e 16 rimbalzi.

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti