Sport

Nba, preseason: sconfitta all'esordio per i Clippers di Gallinari

a cura di Datasport

1' di lettura

Quella appena trascorsa è stata un'estate assai complicata per Danilo Gallinari. Prima, la grande gioia per il passaggio dai Denver Nuggets ai Los Angeles Clippers, poi la cocente delusione per la mancata partecipazione ad Eurobasket 2017 in seguito all'infortunio per avere colpito con un pugno al volto l’olandese Kok in amichevole. Ora, dopo tante chiacchiere, è finalmente tornato il tempo di lasciare parlare solo il parquet. L'esordio con la nuova maglia, però, nonostante si tratti solo di preseason, è stato amaro per il 'Gallo'.   Nella notte, infatti, i Clippers sono finiti ko in una sfida ad altissimo punteggio con i Toronto Raptors: 113-121 il punteggio finale in favore dei canadesi. Tutto sommato, una buona prestazione per l'ex stella dell'Olimpia Milano, che chiude la propria partita con un bottino di 17 punti (2/6 da 2, 1/3 da 3, 10/12 tl). Meglio di lui fa solo Blake Griffin, la stella della squadra dopo la partenza di Chris Paul in estate, che ne mette 18. Per i Raptors, invece, brillano Lowry (17), Powell (16), Ibaka e Miles (12).   Nell'altro match della notte, gli Atlanta Hawks devono alzare bandiera bianca contro i Miami Heat: 90-96 il punteggio finale. Decisive per la vittoria della franchigia della Florida, le prove di Josh Richardson e Tyler Johnson: 12 punti per il primo, 14 per il secondo. Ad Atlanta, invece, non basta la quasi doppia doppia di John Collins, che si ferma a 9 punti con 15 rimbalzi. Sono 12, invece, i punti messi a referto da Dennis Schroder, reduce dalle fatiche dell'Europeo con la maglia della Germania.

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti