Parigi in otto tappe tra luoghi storici e la rinata Bourse du Commerce

8/9City Break

Nel mondo della moda firmata Yves Saint Laurent

Il viaggio alla scoperta di Parigi può proseguire con il Museo Yves Saint Laurent, che espone i lavori dello stilista nella sede storica della sua ex casa di moda, visitabile attraverso un percorso retrospettivo e mostre temporanee tematiche. Il museo è stato inaugurato nel 2017, a più di quindici anni dalla chiusura della casa di alta moda e riflette la ricchezza del patrimonio della Fondazione Pierre Bergé-Yves Saint Laurent. Oltre ad essere un museo monografico, racconta la storia del XX secolo e dell'alta moda. Altro indirizzo gastronomico per una cena a base di pesce è rappresentato dalla brasserie Petit Victor Hugo, un locale-istituzione nell’ovest di Parigi e nel 16esimo arrondissement.
Chi volesse provare un pernottamento in un hotel rinato della Rive Gauche, può prenotare una camera al Pavillon Faubourg Saint-Germain, boutique hotel a 5 stelle aperto ad aprile di quest'anno, particolarmente attento ai dettagli e con una Spa a disposizione per ritemprarsi dopo una giornata di visite culturali. Tre le vie d'ingresso, con al numero 1 Les Parisiens, un bistrot chic affidato allo chef Thibault Sombardier, al numero 3 Le Bar James Joyce e al numero 5 l'hotel con Spa.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti