La riscoperta del Brasile in dieci tappe

3/11Idee e Luoghi

Nel villaggio dei pescatori di Jericoacoara

Duna del tramonto dove i turisti vanno a vedere il tramonto presso il villaggio di Jericoacoara

Jericoacoara è un piccolo villaggio di pescatori, mecca del windsurf e del kitesurf, nel Ceará. Si trova a circa 300 km a ovest di Fortaleza. Jeri, come è meglio conosciuto, è il tipo di luogo idilliaco in cui molti viaggiatori finiscono per decidere di fermarsi più a lungo di quanto avessero inizialmente previsto. Con il suo mare calmo, Jericoacoara è il luogo perfetto per praticare sport acquatici e scoprire inaspettate bellezze naturali. La spiaggia di Jeri è la destinazione più popolare per chi viaggia da solo, poiché si è guadagnata la reputazione internazionale di essere una delle più belle del mondo e si affaccia sul villaggio di Jijoca de Jericoacoara. Le sue acque sono poco profonde e ci sono poche onde, condizioni ideali per praticare sport acquatici come lo stand-up paddling, il kitesurf e la vela. La spiaggia è circondata da piccoli stagni e da dune alte 30 metri che cambiano colore durante il giorno, a seconda dell’incidenza della luce solare. Sul lato sinistro della spiaggia si trova la “Duna del tramonto” e ogni pomeriggio, intorno alle 17.00, l'attrazione principale è salire in cima alla duna per osservare lo spettacolare tramonto. Un fenomeno, questo, che attira sempre una folla di spettatori. La tradizione locale vuole che tutti scendano dalla parete scorrevole della duna. La regione attira, per la sua natura selvaggia, turisti da tutto il mondo, che conferiscono una nota cosmopolita a quello che un tempo era un piccolo villaggio di pescatori. Tra gli eventi più famosi, la festa di Capodanno, che inizia il 27 e prosegue ogni giorno fino al conto alla rovescia finale per il 2023 con un ricco palinsesto di eventi.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti