italia-giappone

Nella botte del sakè: il progetto Baladin firmato Teo Musso


default onloading pic

1' di lettura

Xyauyù Kioke è una “birra da divano” che Teo Musso, il “Jim Morrison della birra artigianale italiana” ha realizzato in collaborazione con un produttore giapponese di salsa di soia artigianale, Yasuo Yamamoto (Yamaroku Shoyu) per i 30 anni di casa Baladin: la birra, fermentata e maturata per oltre 18 mesi nell'impianto di Piozzo (Cuneo), viene affinata “a cielo aperto” in botti in legno di cipresso chiamate Kioke che conferiscono ai 30 ettolitri contenuti all'interno dei fusti note resinose e una leggera sfumatura acida.

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti