ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùBig tech

Netflix, scivolone a Wall Street dopo il declassamento. Ma ha nel mirino Roku

Il colosso dello streaming giù del 70% da inizio anno, ora pensa ad acquisizioni

di Biagio Simonetta

(REUTERS)

2' di lettura

I dolori sono sempre gli stessi: un quadro economico globale che mette paura e un mercato, quello dello streaming, dove i competitor sono sempre più agguerriti.

Non è un bel momento per Netflix, il cui titolo ha perso circa il 5% durante le contrattazioni a New York, dopo la decisione di Goldman Sachs di declassare il gigante dello streaming. Una mossa forse prevedibile, considerato il vento che soffia dalle parti di Netflix, alle prese con un rallentamento alla voce abbonamenti e con la concorrenza...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti