La Rock and Roll Hall of Fame è un viaggio: giro degli Usa in 10 capitali della musica

10/11itinerari

New York


default onloading pic
L’Apollo Theater, cuore artistico di Harlem a New York

La «città mondo» per eccellenza ha dentro un mondo di musica. Per dire: al Madison Square Garden potete star sicuri di assistere agli show dei più grandi artisti internazionali, così come è d’obbligo una tappa al Radio City Music Hall. Di storia ce n’è tanta, divisa per quartieri. Harlem è la culla del jazz, con club come il Lenox Lounge dalla inconfondibili poltrone zebrate, ma la grande anima nera risplende anche all’Apollo Theater (imperdibile l’«amateur night» del mercoledì sera). Il Village è un posto cool ma ci sono ancora angoli che emanano la magia degli anni d’oro della controcultura come il Café Wha?, dove si esibirono Bob Dylan e Jimi Hendrix, o il Blue Note, palestra del migliore jazz in circolazione. Se amate la «musica classica nera» fatevi un giro pure al Birdland, leggendario locale intitolato all’immenso Charlie Parker. In ogni caso nella Grande Mela, musicalmente parlando, c’è di tutto: dal Dakota Building in cui John Lennon trascorse gli ultimi anni di vita, al palazzo che appare sulla copertina di Physical Graffiti dei Led Zeppelin (al 96 di St. Mark's Place) ai contest di hip hop che scaldano le notti del Bronx.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...