dal territorio: responsabilitÀ sociale

Neways porta in classe progetti per il benessere


1' di lettura

Ogni anno l’85% delle imprese italiane è impegnata a realizzare progetti per il benessere della comunità e una parte di queste si impegna nella realizzazione di progetti educational, che coinvolgono bambini e ragazzi, attraverso le scuole. Alimentazione, ambiente, sport, salute, educazione civica, navigazione in Rete e sicurezza stradale: sono i temi principali a cui sono dedicati i progetti educativi di Neways, società veronese di Valentina e Nicole Vanessi, che sul territorio nazionale lavora con aziende multinazionali.

Le sorelle Vanessi, cresciute nel mondo della comunicazione e del marketing, hanno deciso di concentrare le loro attività nel l’Educational «per rispondere all’esigenza sempre più pressante del mondo aziendale di adottare comportamenti corretti e positivi dal punto di vista sociale, ambientale ed etico. La Responsabilità sociale – spiegano le due titolari - è ormai un dovere imprescindibile per qualsiasi azienda, grande o piccola. Si tratta di un impegno etico che spesso coinvolge in prima persona anche i dipendenti: capita che il responsabile marketing e comunicazione sia felice di entrare nelle classi scolastiche insieme ai nostri operatori , spesso insieme ai genitori». Negli ultimi due anni sono 700mila i bambini e i ragazzi coinvolti nelle campagne realizzate da Neways.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...