agroalimentare

Newlat fa un’offerta per Hovis e punta a raggiungere il miliardo di fatturato

A un anno dall'Ipo dunque Newlat prepara un'altra acquisizione da 100 milioni di sterline per un'azienda che vale 400 milioni di fatturato

di Carlo Festa

default onloading pic
Lo stabilimento di Reggio Emilia

A un anno dall'Ipo dunque Newlat prepara un'altra acquisizione da 100 milioni di sterline per un'azienda che vale 400 milioni di fatturato


1' di lettura

Nuova importante operazione in vista per Newlat Food della famiglia Mastrolia dopo quella di Centrale del Latte di Torino. Questa volta il target è un leader internazionale dei prodotti da forno, cioè l'inglese Hovis, storico brand del bakery con 134 anni di storia. A un anno dall'Ipo dunque Newlat punta a fare un'altra acquisizione da 100 milioni di sterline per un'azienda che vale 400 milioni di fatturato e che porterebbe il giro d'affari complessivo di Newlat a circa un miliardo di euro. Hovis...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti