AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca e sfrutta l'esperienza e la competenza dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni. Scopri di piùServizi di pagamento

Nexi in rosso, Deutsche Bank vende lo 0,27% del capitale

Le quotazioni si avvicinano al prezzo (11 euro per azione) a cui la banca tedesca ha ceduto lo 0,27% del capitale con un accelerated bookbuilding

di Paolo Paronetto

1' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Vendite su Nexi a Piazza Affari, dove i titoli della società accusano la peggiore prestazione del FTSE MIB. Le quotazioni si avvicinano così al prezzo (11 euro per azione) a cui Deutsche Bank ha ceduto lo 0,27% del capitale con un accelerated bookbuilding. I 3,5 milioni di titoli messi sul mercato rappresentano circa la metà della quota ricevuta dall'istituto tedesco in cambio della partecipazione in Sia (2,6% del capitale).

Alla luce della notizia, gli analisti di Equita ricordano che tra i soci di minoranza di Sia c'erano anche Banca Mediolanum(che ha circa 7,7 milioni di azioni Nexi) e Banco Bpm (14,5 milioni). I fondi di private equity ex azionisti di Nets, inoltre, detengono circa il 31% del capitale di Nexi (412 milioni di azioni), soggetto a un lock up che per un terzo dei titoli è scaduto il primo gennaio scorso, mentre per gli altri finirà rispettivamente il primo luglio 2022 e il primo luglio 2023.

Loading...
Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti