AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca che sfrutta l'esperienza e la competenza specifica dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni al servizio dei lettori. Può includere previsioni di possibili evoluzioni di eventi sulla base dell'esperienza.Scopri di piùservizi bancari

Nexi sale in Borsa, trattative con Sia «in stato avanzato»

Resta aperta la questione del ruolo di Poste ma il mercato scommette su una chiusura a breve. Analisti positivi

di Paolo Paronetto

default onloading pic

Resta aperta la questione del ruolo di Poste ma il mercato scommette su una chiusura a breve. Analisti positivi


1' di lettura

Nexi positiva a Piazza Affari, in una seduta di debolezza per i principali listini europei. Le quotazioni sono sostenute delle nuove indiscrezioni sulle trattative in corso per l'ipotesi di aggregazione con Sia. Secondo indiscrezioni di stampa, il rinnovo dell'accordo tra Sia e UniCredit, suo principale cliente, vedrebbe un'estensione dell'accordo di processing dal 2026 al 2036 a fronte del quale Sia avrebbe concesso a UniCredit condizioni più favorevoli.

Resta aperta la questione del ruolo di Poste

Si tratta di un elemento fondamentale per determinare i rapporti di concambio, ma resterebbe ancora da definire come e quando verranno pagate da Sia le commissioni in anticipo, prima di firmare il rinnovo. Altra questione aperta è il ruolo di Poste, che ha un contratto con Sia e una quota indiretta del 17% nel capitale, ma in vista della fusione «dovrebbe rinunciare ai suoi diritti di governance perché potrebbero sorgere futuri conflitti con gli altri clienti di Nexi». La trattativa tra Nexi e Sia sarebbe in ogni caso «in stato avanzato» e la firma di un memorandum of understanding potrebbe essere vicina.

Loading...

Per Equita la fusione sarebbe positiva

«Come detto più volte nel caso l`operazione di fusione con Sia fosse confermata sarebbe strategicamente positiva per Nexi in quanto migliorerebbe il suo posizionamento nella catena del valore e aumenterebbe la diversificazione della clientela per tipologia e geografia mentre l`impatto finanziario sarebbe di un aumento degli utili per azione del 9% ipotizzando un prezzo pagato in linea con i propri multipli e quelli di Worldline, sinergie di 100milioni e deal 100% equity», commentano gli analisti di Equita.

(Il Sole 24 ore Radiocor)

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti