AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca e sfrutta l'esperienza e la competenza dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni. Scopri di piùBorsa

Nexi si risveglia dopo il ko innescato da Worldline, focus su Grecia

Per il titolo bilancio in rosso da inizio anno. Nel settore occhi puntati sulla gara per il merchant acquiring di Eurobank

di Andrea Fontana

(IMAGOECONOMICA)

2' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor )- Risveglio di Nexi in Borsa dopo il -17% che ha colpito le quotazioni nell'ultime sedute e che era stato innescato dai risultati e dalla guidance della concorrente francese Worldline, nonché dalle contestuali indicazioni arrivate da Visa. A Piazza Affari il titolo riavvicina i 15 euro ed è tra i migliori del Ftse Mib. A Parigi anche Worldline guadagna quasi il 3% dopo essere passata in una settimana da 68 euro per azione a 50 euro. Con Tim, Enel, Saipem e Inwit, Nexi è uno dei pochi titoli del Ftse Mib con un saldo negativo in Borsa da inizio anno.

Il rimbalzo dei due big europei dei pagamenti arriva mentre le indiscrezioni di stampa guardano all'esito della gara in Grecia per le attività di merchant acquiring di Eurobank. La penisola è stata terra di acquisizioni nei mesi scorsi: Nexi ha raggiunto un accordo per rilevare il controllo del ramo merchant acquiring di Alpha Bank, che secondo le previsioni apporterà al gruppo oltre 150mila Pos e 9 miliardi di euro di volumi, mentre Worldline ha concluso l'acquisione del network service provider Cardlink con 240mila Pos. In base alle indiscrezioni di stampa, sarebbe ora in arrivo la conclusione del processo di vendita degli asset Eurobank a cui Nexi ha partecipato nella prima fase di offerta per poi, secondo quanto risulta, fermarsi prima dei successivi rilanci. Worldline è data in prima fila per definire l'acquisizione anche se l'operazione non è al momento completata e ufficializzata. Secondo gli analisti di Equita Sim chi acquisirà gli asset di Eurobank dovrebbe avere un beneficio in termini di utili per azione intorno al 2-3%.

Loading...
Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti