Sport

NFL, Super Bowl: vincono i Patriots, Brady nella storia

a cura di Datasport


1' di lettura

I New England Patriots vincono il 53° Super Bowl superando 13-3 i Los Angeles Rams con un Tom Brady che ora diventa leggenda.Un match non tecnicamente eccezionale con l'attacco, solitamente esplosivo, dei Rams che non riesce a scardinare l'ottima difesa dei Patriots. Il conto delle yards, infatti, non lascia dubbi oltre al risultato: 407 yards guadagnate dai Patriots contro le 260 dei Rams. Brady parte male - primo lancio intercettato da Littleton - ma New England chiude avanti il primo tempo 3-0 grazie al calcio di Gostkowski a inizio secondo quarto. Zuerlein, invece, trova il pareggio a fine terzo quarto sul 3-3, andando a registrare il secondo calcio più lungo - 53 yds - della storia del Super Bowl, il primo nella storia a chiudersi senza touchdown nei primi tre quarti. Nel quarto quarto entra in cattedra Tom Brady che lancia per Gronkowski che si inventa un tuffo a 2 yds dalla meta che poi Michel trasforma poco dopo portando New England avanti 10-3 con 7' ancora da giocare. Nel finale ci pensa Gostkowski a segnare dalle 41 yds il 13-3 conclusivo: i Patriots vincono il sesto Super Bowl della loro storia, il sesto - su 9 finali - per Brady, il più grande vincente della storia della NFL.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...