Oscar 2021

Nomination Oscar alla Miglior Regia: Chloé Zhao (Nomadland)

di Stefano Biolchini e Andrea Chimento

1' di lettura

La grande favorita è uno dei nomi più promettenti del cinema mondiale: arrivata al suo terzo lungometraggio Chloé Zhao ha raggiunto piena maturità e punta fortissimo alla statuetta più importante. Nata in Cina nel 1982, è già diventata uno dei nomi principali nel racconto della provincia americana con «Nomadland» e anche prima con «The Rider». Sarebbe la seconda donna ad alzare l'ambito premio dopo Kathryn Bigelow per «The Hurt Locker».


Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti