Due ruote

Non una semplice bici, la risposta alla voglia di essere sostenibili e di moda

È l'ultimo tassello di collaborazioni che fanno incontrare fashion e motori, designer dalla sofisticata estetica minimal e storiche case di produzione

di Camilla Colombo

Cigno Special Edition Gold, design Gianluca Bernardi, per lo stilista Paul Smith, CIGNO (edizione limitata di 20pezzi, 2.600 €).

3' di lettura

Da corsa, elettriche, pieghevoli. Che cosa hanno in comune le biciclette presenti in questa pagina?

Potremmo definirle “the perfect match”, l'incontro perfetto fra brand di ambiti diversi, fra designer e case di ciclismo, fra funzionalità ecologica e stile d'avanguardia. La risposta giusta al desiderio di essere, al contempo, sostenibili e di tendenza. Non solo nel nostro Paese. Se per l'Italia il 2020 è stato un anno da record con oltre 2 milioni di pezzi venduti (+17 per cento sul 2019), il mercato europeo segna il massimo storico degli ultimi vent'anni. Sono, infatti, oltre 22 milioni le unità vendute nell'Unione Europea e nel Regno Unito lo scorso anno, fra biciclette tradizionali ed e-bike, per un valore complessivo di 18,3 miliardi di euro (+40 per cento rispetto all'anno precedente). A confermarlo è il rapporto 2021 di Conebi (Confederazione Europea dell'Industria Bici, E-Bike, Componenti ed Accessori), mentre le stime di Ancma (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori) confermano un'ulteriore crescita delle e-bike nel primo semestre di quest'anno di almeno il 12 per cento sul 2020.

Loading...

Electric Ivy, con telaio e forcella in alluminio, VELORETTI (2.399 €).

Nelle proposte dal mondo elettrico, Veloretti si distingue per due motivi: è un produttore di Amsterdam, la patria della mobilità sostenibile, e ha una spiccata abilità nel creare oggetti- icone. La nuova Ivy elettrica, in tre colorazioni, presenta un motore centrale potente e silenzioso da 36v/250W, mentre il design minimalista e la nuance matte la rendono un pezzo quasi da collezione. Sicuramente da collezionare sono le due ruote firmate in collab fra Cigno e Paul Smith, Lamborghini e Cervélo, Luna Rossa Prada Pirelli e Titici, Bianchi e Ferrari.

Bicicletta BIANCHI for SCUDERIA FERRARI (prezzo su richiesta).

La Special Gold Edition dell'azienda trevigiana, che da custode delle bici (fino al 2000 produceva lucchetti) si è trasformata in produttrice di due ruote, è stata realizzata dal designer Gianluca Bernardi, in soli 20 esemplari, per lo stilista Paul Smith. Il telaio Cigno, leggero ed elastico, è prodotto con tubi made in Italy di Dedacciai e saldato interamente a mano. Protetto da una vernice lucida trasparente per evitare che gli agenti atmosferici ne rovinino la cromatura, è impreziosito da una doratura che lo rende unico.

Cervélo R5 Automobili Lamborghini Edition, ispirata all'Aventador SVJ, AUTOMOBILI LAMBORGHINI & CERVÉLO CYCLES(edizione limitata di 63 pezzi, 18.000 $).

Già nella scelta cromatica, la Cervélo R5 Automobili Lamborghini Edition, realizzata in collaborazione fra l'azienda di bici canadese e la casa automobilistica di Sant'Agata Bolognese, mostra tutta la sua grinta e la sua origine: la livrea è, infatti, dedicata all'iconica Aventador SVJ. È un perfetto connubio fra performance e maneggevolezza, prodotta in 63 unità, per celebrare l'anno di fondazione della Lamborghini. Anche la F-DB02 x Luna Rossa Prada Pirelli di Titici, in soli tre esemplari, e la bicicletta nata dal progetto Bianchi for Scuderia Ferrari mostrano tutto il loro carisma nei dettagli cromatici, dove il rosso è il filo conduttore che esprime potenza ed eleganza.

F-DB02 x Luna Rossa Prada Pirelli, con telaio personalizzato in carbonio, TITICI Special Edition (tre pezzi unici).

 

Mantenendo il fil rouge, si fa notare MG-20, la prima e-bike pieghevole della linea Ducati Urban e-Mobility, sviluppata in licenza da MT Distribution. Agile e leggera, grazie a telaio, forcelle e cerchi in magnesio, vanta un'ottima capacità di resistenza agli urti e, considerate le dimensioni ridotte, è perfetta per gli spostamenti in città.

E-bike pieghevole MG-20, con motore da 250 W e velocità massima di 25 km/h, DUCATI Urban e-Mobility (prezzo su richiesta).

Del reinventare la vita quotidiana, abbattendo le emissioni e migliorando il tragitto casa-lavoro, ne ha fatto una filosofia anche Angell Bike, con la produzione made in France della due ruote dal peso piuma di 13,9 kg. Concepita dal designer minimalista Ora Ïto, garantisce una postura ideale per le persone che hanno un'altezza dai 1,65 ai 1,95 metri. Provare per credere.

Angell Bike, con telaio in alluminio e forcella in carbonio, ANGELL BIKE (2.860 €).

Riproduzione riservata ©

loading...

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti