Big Techfin

Non solo Diem: le ambizioni di Facebook nei servizi finanziari

La criptovaluta pronta a decollare, mentre per pagamenti e trasferimenti di denaro WhatsApp Pay si prepara al grande salto dall’India

di Biagio Simonetta

Reuters

4' di lettura

C'era una volta Libra. E già, perché il grande progetto di Facebook in ambito criptovalute è naufragato ancor prima di nascere, con investitori che hanno abbandonato la nave e insidie burocratiche che ne hanno minato lo sviluppo.

Eppure, per Zuckerberg, il capitolo Fintech non può chiudersi. Il Ceo è assolutamente cosciente che la strada di una valuta digitale sia obbligatoria per un colosso come Facebook. E allora da qualche mese Libra è diventata Diem. Un cambio di marchio nello sforzo di enfatizzare...

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti