ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùdietro le quinte dei mercati

Non solo virus: c’è anche un «macigno» da 300 miliardi che pesa sulle Borse

La variante inglese del virus ha causato forti vendite in Borsa. Ma da sola non basta a spiegare il calo: ci sono infatti 300 miliardi di azioni potenzialmente in vendita per altri motivi. Ecco quali

di Morya Longo

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere sulla variante inglese

3' di lettura

Vera paura o solo un pretesto per vendere azioni dopo i grandi rally di novembre e dicembre? Guardando i forti ribassi delle Borse causati lunedì dalla notizia che in Gran Bretagna c’è una nuova forma di coronavirus più contagiosa (Milano -2,57%, Francoforte -2,80%, Parigi -2,44%), è questa la domanda che bisogna porsi: le Borse ieri sono cadute per concreta paura, oppure perché gli investitori hanno preso il “nuovo” virus come pretesto per fare quello che avrebbero comunque fatto in vista della ...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti