House Ad
House Ad
 

Norme e Tributi Lavoro

Quanto costano i regali aziendali di Natale. I più gettonati sono viaggi e hi-tech

Storia dell'articolo

Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 05 dicembre 2010 alle ore 16:23.

Panettone e spumante sì, ma solo per i dipendenti di basso livello. Il Natale in azienda abbandona le vecchie tradizioni e si fa tecnologico. «Le strenne alimentari viaggiano sempre su numeri alti – spiega Marco Busini, presidente di Assoprom, l'associazione dei produttori e distributori di articoli promozionali e pubblicitari – ma sono destinate ormai solo ai livelli più bassi. E in alcuni casi le aziende le sostituiscono con regali più duraturi, come per esempio valigie o altri strumenti da viaggio». La spesa media per un impiegato non supera i 50 euro.

Il trattamento fiscale dei doni aziendali (di Luca De Stefani)

Per gli altri, invece, le aziende puntano sull'elettronica: «Questo è l'anno dei tablet – assicura Busini –, se ne trovano di tutti i prezzi e sono un oggetto innovativo, quindi gradito». Lo sanno bene i 1.800 dipendenti del Financial Times, che a Natale riceveranno un buono sconto di 300 sterline per l'acquisto dell'iPad. Oltre ai tablet, le aziende a caccia di regali hi tech puntano su televisori Hd, il cui prezzo si è ridotto con l'avvento dei 3D; netbook e cornici digitali. Per un dipendente quadro si arriva a spendere fino a 200 euro.

Le cifre salgono quando si parla di manager. Come stupire un dirigente che ha già tutto? Si sono chieste le aziende nei mesi passati . La risposta è arrivata dai regali emozionali, che in pochissimi anni hanno conquistato una grossa fetta di mercato. Weekend benessere alle terme, escursione in montagna con fuoripista insieme a un maestro di sci, gita in campagna con visita alle cantine e degustazione di vini, fine settimana all'insegna dello sport con lancio in parapendio. «Il segreto del successo di questi regali sta nell'esperienza particolare – sottolinea Busini – il semplice weekend è cosa già vista, qui bisogna pensare a un evento memorabile». La spesa per ogni manager può raggiungere i 600 euro, ma ci sono casi in cui «per 3-4 top manager le aziende spendono anche 1.500 euro per una crociera», racconta Busini.

Le aziende non pensano solo ai dipendenti, ma spesso anche alle loro famiglie: in Fiat, per esempio, oggi è il giorno in cui i figli dei dipendenti ricevono i regali "aziendali".

L’articolo continua sotto

Sconti automatici sui mini-regali

Per gli omaggi natalizi, solo i beni di valore unitario non superiore a 50 euro sono completamente

Tags Correlati: Assoprom | Fiat | Marco Busini | Normativa

 

Il regalo, però, è solo il cuore dell'omaggio aziendale: attorno c'è una filiera che in queste settimane lavora a pieni giri. «Il nostro – spiega il presidente di Assoprom – è un mercato in crescita, ma solo per le aziende che si sono evolute. I vecchi "gadgettari", come ci chiamavano una volta, non sopravvivono se non si adeguano». Le imprese di oggettistica promozionale oggi devono avere un background fatto di logistica e personalizzazione. «Anche il più semplice oggetto, prendiamo per esempio un tablet, va personalizzato con il logo dell'azienda o con le iniziali del dipendente; poi c'è il biglietto da stampare, la confezione da preparare e la consegna da organizzare. È una catena di montaggio che va sincronizzata al massimo».

francesca.milano@ilsole24ore.com

Shopping24

Da non perdere

Economia Usa a stelle e (7) rischi

Quale futuro si prospetta per l'economia degli Usa e per quella globale, inevitabilmente

Senza Pedemontana le imprese frenano

Se ne parla da vent'anni e ancora non c'è. L'Expo 2015 sembrava l'occasione buona per arrivare in

Lettere

I mutui latitano ma le banche abbiano più coraggio Mi chiamo Andrea Bucci, sono un giovane

Il posto italiano sul treno cinese

Dapprima le cattive notizie: l'anno appena trascorso è stato, per gli italiani, il peggiore del

Grillo è tornato e vuole contendere l'elettorato a Berlusconi

Una mossa a effetto di Beppe Grillo era attesa come inevitabile ormai da qualche settimana. Da

Casa, la banca non ti dà il mutuo? Allora meglio un affitto con riscatto. Come funziona

Il mercato dei mutui in Italia resta al palo. Nell'ultimo mese la domanda di prestiti ipotecari è


Jeff Bezos primo nella classifica di Fortune «businessperson of the year»

Dai libri alla nuvola informatica: Jeff Bezos, fondatore e amministratore delegato di Amazon,

Iron Dome, come funziona il sistema antimissile israeliano che sta salvando Tel Aviv

Gli sporadici lanci di razzi iraniani Fajr-5 contro Gerusalemme e Tel Aviv costituiscono una

Dagli Assiri all'asteroide gigante del 21/12/2012, storia di tutte le bufale sulla fine del mondo

Fine Del Mondo, Armageddon, end of the World, Apocalypse? Sembrerebbe a prima vista roba da