Norme & Tributi

1/5 730 precompilato/Non arriva per posta ma serve una password

  • Abbonati
  • Accedi

    1/5 730 precompilato/Non arriva per posta ma serve una password

    Il 730 precompilato arriverà a casa via posta?
    No, il 730 precompilato non è un modello cartaceo. E soprattutto non sarà spedito a casa. Sarà consultabile su una sezione del sito dell'agenzia delle Entrate entro il prossimo 15 aprile. Attenzione, però: chi vuole accedere da solo con il «fai-da-te» dovrà procurarsi delle password di accesso. Come? Esistono tre strade: per telefono, chiamando il servizio di risposta automatica al numero 848.800.444 (al costo di una telefonata urbana); in un ufficio dell'agenzia delle Entrate, presentando un documento di identità; sul sito di Fisconline delle Entrate. Occorre oltre al codice fiscale anche il reddito complessivo dello scorso anno e bisognerà ricordare che ci sono dei tempi tecnici: Il sistema fornirà subito la prima parte del Pin (prime 4 cifre); poi, entro 15 giorni arriverà al domicilio conosciuto dalle Entrate una lettera gli elementi necessari a completare il codice Pin (le ultime 6 cifre) e la password di accesso. Quindi bisogna attivarsi da subito per ottenerlo. In alternativa per chi ne disponesse già si può accedere con le credenziali fornite dall'Inps.

    © Riproduzione riservata