Norme & Tributi

7/(none) Tabelle dei millesimi /Cosa sono

  • Abbonati
  • Accedi
    IL LIBRO DELLE SORELLE PASSERA

    “Generi di conforto”, le ricette condite con le emozioni delle sorelle Passera

    Due sorelle, la cucina, i ricordi. Di una delle due conoscete la voce: i viaggi in macchina, la radio in sottofondo mentre lavorate, o perché no cucinate. Loro sono Gigi e Marisa Passera, le sorelle Passera e questo è il loro libro “Generi di conforto” (Tea, pp. 240, 22 euro). Il cibo e le parole, e poi anche la memoria, le memorie familiari. “Da quando abbiamo memoria, cioè dall'era delle stelline in brodo con il formaggino, il cibo è stato il nostro abecedario delle emozioni, a tutti gli effetti il modo più naturale che conosciamo per dare e ricevere cura e amore. Abbiamo sempre cucinato l'una per l'altra in preda a dei raptus di affetto incontenibili, cercando via via la consolazione, il premio, il nutrimento e, a volte succede alle sorelle maggiori, anche l'espiazione. Come quella volta che alla Gigi toccò assaggiare polpette di terra, boccioli e bacche per non sconfortare la minuscola Mari che glieli porgeva come fossero prelibati doni”. Le Sorelle Passera sanno che per tutti il cibo è madeleine, così il racconto delle ricette accompagnato dai riferimenti a pezzetti della loro quotidianità permette una perfetta identificazione, anche a chi in cucina ci entra solo per metter sul fuoco la moka o il tegamino per cuocere un uovo sodo. E allora la cucina più che luogo di perizia diventa luogo per l'accudimento dei sentimenti.

    7/(none) Tabelle dei millesimi /Cosa sono

    Ogni condomino è titolare di una quota di comproprietà che equivale al valore proporzionale della propria unità immobiliare espresso in millesimi e rapportato al valore complessivo dell'edificio, vale a dire mille. Ogni volta che l'assemblea è chiamata a prendere una decisione riguardante le parti comuni o qualora sia necessario ripartire una spesa, è dunque la tabella a indicare qual è il “peso specifico” di ciascun partecipante. L'articolo 68 delle Disposizioni di attuazione al Codice civile dispone che «...nell'accertamento dei valori (...) non si tiene conto del canone locatizio, dei miglioramenti e dello stato di manutenzione di ciascuna unità immobiliare». E quindi, ai fini del calcolo dei millesimi, un appartamento in pessimo stato di manutenzione ha lo stesso “peso” di un alloggio in buono stato. La tabella millesimale è allegata al regolamento condominiale, nel caso di condomini che lo prevedano (quelli con più di 10 condòmini), ma può essere redatta indipendentemente dalla presenza di tale regolamento.

    © Riproduzione riservata