Tecnologia

Dossier Il regolamento Ue sostituisce il codice di tutela privacy

  • Abbonati
  • Accedi
    Dossier | N. 14 articoliPrivacy, come mettersi in regola con il Gdpr

    Il regolamento Ue sostituisce il codice di tutela privacy

    Nel prossimo futuro la privacy parlerà soprattutto il linguaggio europeo. Il Consiglio dei ministri ieri ha, infatti, approvato in via preliminare un decreto legislativo, messo a punto dal ministero della Giustizia, che manda in soffitta l’attuale codice della riservatezza (il Dlgs 196 del 2003) e lascia campo libero al regolamento Ue 679/2016, che diventerà operativo a partire dal 25 maggio.

    Hai raggiunto il limite di articoli in libera lettura questo mese

    Registrati

    per continuare a leggere e non perdere gli articoli più interessanti selezionati per te.

    Già registrato?
    Accedi