Norme & Tributi

Bonus sui lavori in casa: errore nel bonifico «parlante»? …

  • Abbonati
  • Accedi
il quesito delL’«esperto risponde»

Bonus sui lavori in casa: errore nel bonifico «parlante»? Come rimediare

Il quesito.Un contribuente ha eseguito alcuni lavori di ristrutturazione nel 2016 che beneficiano della detrazione del 50% per la ristrutturazione edilizia. Le relative fatture sono state pagate ad agosto 2016 con bonifici bancari, ma uno di questi non aveva l'indicazione degli estremi di legge e quindi non era «parlante».La circolare 43/E/2016 è applicabile solo ai bonifici errati fatti dopo...

Hai raggiunto il limite di articoli in libera lettura questo mese

Registrati

per continuare a leggere e non perdere gli articoli più interessanti selezionati per te.

Già registrato?
Accedi