Norme & Tributi

Divorzio, la sentenza «straniera» vale ma va sempre rispettato…

  • Abbonati
  • Accedi
Corte di giustizia

Divorzio, la sentenza «straniera» vale ma va sempre rispettato l’interesse del minore

Il fatto che sia già in corso un procedimento in Italia non inficia la validità di una sentenza di divorzio già definitiva in Romania. È la conclusione a cui è giunto l’avvocato generale della Corte di giustizia europea nella causa C-386/17 che vede confrontarsi un cittadino italiano una cittadina romena. L’avvocato però sottolinea che il giudice deve sempre verificare che la decisione non violi...

Hai raggiunto il limite di articoli in libera lettura questo mese

Registrati

per continuare a leggere e non perdere gli articoli più interessanti selezionati per te.

Già registrato?
Accedi