Norme & Tributi

Un ospedale cattolico non può licenziare medico risposato

  • Abbonati
  • Accedi
corte ue

Un ospedale cattolico non può licenziare medico risposato

Il licenziamento di un primario cattolico da parte di un ospedale cattolico per aver contratto un secondo matrimonio dopo un divorzio può costituire una discriminazione vietata fondata sulla religione

Hai raggiunto il limite di articoli in libera lettura questo mese

Registrati

per continuare a leggere e non perdere gli articoli più interessanti selezionati per te.

Già registrato?
Accedi