Norme & Tributi

Il Sole 24 Ore e Statista, arriva il sondaggio sugli studi legali più…

  • Abbonati
  • Accedi
Come partecipare

Il Sole 24 Ore e Statista, arriva il sondaggio sugli studi legali più consigliati

Il Sole 24 Ore e Statista presentano la prima edizione degli Studi legali più consigliati 2019. Un sondaggio/ricerca aperto a tutti gli avvocati, ai giuristi d’impresa e ai clienti che possono segnalare uno studio e indicarne le caratteristiche e i punti di forza.

Statista vuole far emergere le eccellenze del panorama legale in Italia, sia a livello regionale sia per aree di attività. Attraverso le raccomandazioni di avvocati, giuristi d’impresa e le opinioni dei clienti, verranno mostrati, come mai fatto prima nel nostro Paese, quali sono gli studi legali più consigliati a livello regionale e in quale settore questi si distinguono.

Un ranking degli studi legali che hanno ricevuto più valutazioni verrà pubblicato ad aprile 2019 sul quotidiano Il Sole 24 Ore con approfondimenti di settore e contenuti editoriali, sia nell’edizione cartacea sia online su ilsole24ore.com.

Un ampio pool selezionato di professionisti del settore verrà invitato direttamente da Statista a partecipare. Chiunque voglia contribuire alla ricerca può registrarsi e partecipare al sondaggio, dedicando alcuni minuti della propria esperienza. La partecipazione è assolutamente gratuita.

Come posso partecipare?

È possibile partecipare a Gli studi legali più consigliati 2019 entro il 31 dicembre 2018 attraverso il link ricevuto da Statista per e-mail.

Avvocati e giuristi d’impresa che non avessero ricevuto nessun link da Statista possono comunque partecipare all’iniziativa registrandosi online. Inserendo i propri dati, si riceverà un link personalizzato via e-mail da Statista entro 72 ore.

Registrati QUI

Il sondaggio è inoltre aperto a singoli clienti che hanno avuto esperienza con legali per pratiche private o relative alla propria azienda. In questo caso è possibile compilare il questionario al seguente link.

Compila il questionario

Per qualsiasi informazione non esiti a contattarci: studilegali-italia@statista.com

© Riproduzione riservata