Norme & Tributi

1/6 Pensioni quota 100, tempi e regole / Da aprile

  • Abbonati
  • Accedi
    decreto legge

    Pensioni con quota 100: ecco i tempi e le regole

    Il decreto inviato a Palazzo Chigi. Speranza di vita bloccata per le anticipate. Partenza più lenta per gli statali. Contributi non versati sanabili fino a 5 anni. Uscite in anticipo fino a 3 anni coperte dalle aziende con i fondi bilaterali
    (Leggi l’articolo: Pensioni 2019: calcolo, requisiti, novità e approfondimenti)

    1/6 Pensioni quota 100, tempi e regole / Da aprile

    Quota 100, parte la sperimentazione triennale
    Partenza 1° aprile

    Chi ha maturato i requisiti per “quota 100” entro il 31 dicembre scorso il diritto alla decorrenza della pensione scatta il 1° aprile. Per chi matura i 62 anni + 38 di contributi dal 1° gennaio 2019 in avanti avrà una decorrenza dell'assegno Inps tre mesi dopo. Per il pubblico impiego: chi matura i requisiti entro il 31 marzo 2019 ha diritto alla decorrenza pensionistica il 1° luglio; chi matura invece i requisiti dal 1° aprile avrà una decorrenza sei mesi dopo. Per gli statali la domanda di pensionamento andrà fatta sei mesi prima all'amministrazione di appartenenza

    © Riproduzione riservata