Norme & Tributi

  • Abbonati
  • Accedi
Fisco

Acquisti intracomunitari - Modello Intra-12 - dichiarazione

  • –Scadenziario



Adempimento:
Termine ultimo per la dichiarazione relativa agli acquisti intracomunitari, registrati o soggetti a registrazione nel mese di giugno (modello INTRA-12) con indicazione dell'IVA dovuta, e contestuale versamento

Soggetti:
Sono tenuti all'adempimento gli enti non commerciali non soggetti passivi IVA e soggetti passivi IVA (in tale ultimo caso, limitatamente alle operazioni di acquisto realizzate nell'esercizio di attività non commerciali) e agricoltori esonerati

Modalità:
Presentazione in via telematica

Normativa di riferimento:
- D.L. 30/8/1993, n. 331, art. 49
- D.M. 16/2/1993, n. 945, art. 1
- D.M. 16/2/1993, n. 945, art. 2
- Prv. Agenzia entrate 31/01/2002
- Prv. Agenzia entrate 16/04/2010
- Legge 228/2012;
- Provv. Agenzia entrate 25/08/2012

Sanzioni:
Omessa presentazione: da 500 euro a 1000 euro;
presentazione tardiva entro 30 giorni dalla richiesta dell'ufficio: da 250 euro a 500 euro;
presentazione elenco inesatto: da 500 euro a 1000 euro;
regolarizzazione di errori dopo la richiesta dell'ufficio: 100 euro.
Mediante il ravvedimento operoso può essere regolarizzata la posizione versando, mediante F24: euro 55,56 per invio tardivo entro i 90 giorni dalla scadenza; euro 62,50 entro il termine di presentazione della dichiarazione iva; euro 71,42 per tardivo invio entro il termine di presentazione della dichiarazione iva relativa all'anno successivo.

Riferimenti normativi sanzioni:
- D.Lgs. 18/12/1997 n. 471, art. 5 e 13


Agenzia delle Entrate: Provvedimento 16/04/2010
Approvazione del modello INTRA 12 per la dichiarazione mensile relativa agli acquisti da soggetti non stabiliti nel territorio dello Stato effettuati dagli enti non soggetti Iva e dagli agricoltori esonerati e del modello INTRA 13 per la dichiarazione dei singoli acquisti intracomunitari, delle relative istruzioni e delle specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei dati - (Pubblicato il 16/04/10 ai sensi dell'art. 1, comma 361, della legge 24 dicembre 2007, n° 244)
Articolo unico - Approvazione del modello per la dichiarazione mensile degli acquisti di beni e servizi
Agenzia delle Entrate: Provvedimento 31/01/2002
Approvazione del modulario entrate concernente la modulistica da utilizzare nello svolgimento di attività all'interno degli uffici finanziari ovvero da parte dei contribuenti.
Preambolo
Articolo unico
Ministero delle Finanze: Decreto ministeriale 16/02/1993
Approvazione dei modelli di dichiarazione mensile relativa agli acquisti intracomunitari effettuati dai soggetti di cui all'art. 4, comma 4 del d.p.r. 26 ottobre 1972, n.633, e successive modificazioni, non soggetti passivi di imposta, nonche` dai produttori agricoli di cui all'art. 34, comma 3, dello stesso decreto (mod. iva intra 12) e di dichiarazione per i singoli acquisti intracomunitari (mod. iva intra 13).
Articolo 1 - Dichiarazione IVA per produttori agricoli .
Articolo 2 - Dichiarazione IVA per altri enti .
Decreto legge 30/08/1993, n. 331
Armonizzazione delle disposizioni in materia di imposte sugli oli minerali, sull'alcole, sulle bevande alcoliche, sui tabacchi lavorati e in materia di IVA con quelle recate da direttive CEE e modificazioni conseguenti a detta armonizzazione, nonché disposizioni concernenti la disciplina dei centri autorizzati di assistenza fiscale, le procedure dei rimborsi di imposta, l'esclusione dall'Ilor dei redditi di impresa fino all'ammontare corrispondente al contributo diretto lavorativo, l'istituzione per il 1993 di un'imposta erariale straordinaria su taluni beni ed altre disposizioni tributarie
Articolo 49 - Dichiarazione e versamento dell'imposta per gli enti non commerciali e per i prodotti soggetti ad accisa
Decreto legislativo 18/12/1997, n. 471
Riforma delle sanzioni tributarie non penali in materia di imposte dirette, di imposta sul valore aggiunto e di riscossione dei tributi, a norma dell'articolo 3, comma 133, lettera q), della legge 23 dicembre 1996, n. 662.
Articolo 5 - Violazioni relative alla dichiarazione dell'imposta sul valore aggiunto e ai rimborsi
Articolo 13 - Ritardati od omessi versamenti diretti e altre violazioni in materia di compensazione