Norme & Tributi

  • Abbonati
  • Accedi
Fisco

Scheda carburante - Rilevazione chilometri

  • –Scadenziario



Adempimento:
Termine ultimo per la rilevazione dei chilometri dall'apposito dispositivo esistente nel veicolo e annotazione sulla scheda carburante (mensile o trimestrale).

NB: con la pubblicazione nella G.U. n. 148 del 28 giugno 2018 del D.L. 28 giugno 2018, n. 79, è rinviata al 1° gennaio 2019 l'entrata in vigore dell'obbligo della fatturazione elettronica per la vendita di carburante a soggetti titolari di partita IVA presso gli impianti stradali di distribuzione (il termine iniziale era fissato al 1° luglio 2018).
Sarà, quindi, possibile utilizzare la scheda carburanti fino al 31 dicembre 2018.

Soggetti:
E' tenuto all'adempimento l'intestatario del mezzo di trasporto utilizzato nell'esercizio di impresa, arte o professione.

Modalità:
La scheda carburante deve essere istituita mensilmente o trimestralmente per ciascun veicolo a motore utilizzato nell'esercizio di impresa, arte o professione. In ogni caso, l'annotazione deve avvenire prima della registrazione della scheda carburanti nel registro previsto dall'art. 25 del DPR 633/1972 (registro acquisti)

Normativa di riferimento:
D.P.R. 23/12/1997, n. 444, art. 2
D.L. n. 79/2018


Decreto legge 28/06/2018, n. 79
Proroga del termine di entrata in vigore degli obblighi di fatturazione elettronica per le cessioni di carburante
Preambolo
Articolo 1 - Misure urgenti in materia di distribuzione carburanti
Articolo 2 - Disposizioni finanziarie e finali
Articolo 3 - Entrata in vigore
Decreto del Presidente della Repubblica 10/11/1997, n. 444
Regolamento recante norme per la semplificazione delle annotazioni da apporre sulla documentazione relativa agli acquisti di carburanti per autotrazione.
Articolo 2 - Caratteristiche della scheda carburante