Storia dell'articolo

Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 22 gennaio 2012 alle ore 19:22.

My24

Quando gli hanno presentato il conto - venticinque euro e 80 centesimi per tre cappuccini e tre brioche - ha pagato senza fiatare. Ma appena uscito dal bar è andato dai vigili urbani e ha denunciato l'episodio. E al proprietario del bar - un locale nei pressi della stazione ferroviaria di Pisa a quanto pare non nuovo a episodi simili - è arrivata una multa da mille euro.

Protagonista della vicenda un turista spagnolo in vacanza in Italia con moglie e figlio. Il malcapitato cliente, trovando il conto spropositato, ha consegnato lo scontrino alla polizia municipale di Pisa. I vigili urbani hanno così fatto visita al locale ed hanno trovato che all'interno non era esposto nessun cartello con i prezzi al pubblico. Così è scattata la sanzione da mille euro.

Commenta la notizia

Shopping24

Dai nostri archivi