My24

Brutta avventura per il calciatore del Bayer Leverkusen Michal Kadlec. Domenica sera il 27enne difensore croato è stato aggredito da due tifosi del Colonia, che lo hanno colpito provocandogli la frattura del setto nasale. Kadlec si trovava in un noto locale di Colonia frequentato anche da giocatori di altre squadre dellaBundesliga.

"Si sono presentati dicendo che erano tifosi del Colonia e all'improvviso mi hanno colpito - ha raccontato il calciatore al quotidiano Express -. Sono rimasto di sasso, ho cominciato a perdere sangue dal naso. La mia fidanzata era in stato di shock". Duro il commento di Wolfgang Niersbach, presidente della federcalcio tedesca (Dfb): "Non sono tifosi, sono criminali", mentre Rude Voeller, direttore sportivo del Bayer Leverkusen, ha aggiunto di non avere "mai visto una simile violenza in 30 anni di calcio".

Il presidente del Colonia, Claus Horstmann, si scuserà personalmente con Kadlec, che sarà operato oggi a Colonia per la riduzione della frattura al naso. I due aggressori, a quanto pare, sarebbero ultras già noti alle forze dell'ordine.

Shopping24

Dai nostri archivi