Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 27 febbraio 2013 alle ore 13:26.

My24

Sono cresciute finora a un ritmo di circa quaranta al giorno, 1.230 al mese. A sei mesi dal loro ingresso nel panorama delle società a responsabilità limitata le Srl semplificate e quelle a capitale ridotto - simbolo dell'imprenditoria giovane e giovanissima - sono un piccolo successo. Finora ne sono nate 7.379: ben 5.046 sono società a responsabilità limitata semplificata (dedicata ai giovani fino a 35 anni), mentre quelle a capitale ridotto (aperte agli over 35) sono la metà, 2.333 in tutto. Con una distribuzione geografica che non ti aspetteresti: al primo posto c'è la Campania, con 1.132 nuove società, seguita a un passo dal Lazio (1.120), poi dalla Lombardia (846 in tutto) e dalla Sicilia (597).

Le Srls sono il doppio delle Srlcr
Le due nuove tipologie di Srl sono state introdotte dal Governo Monti: quella semplificata dal Dl competitività (legge 27/2012) e quella a capitale ridotto dal primo Dl sviluppo (legge 134/2012). Entrambe sono accomunate dalla caratteristica di poter essere avviate con un capitale sociale limitato, anche solo di un euro. Secondo le elaborazioni fornite da Unioncamere sui dati del Registro delle imprese sono le Srls ad avere avuto più successo: sono più del doppio (5.046) di quelle a capitale ridotto (2.333). Forse perché la Srls - costituita da soci under 35 attraverso un atto pubblico semplificato previsto dal Dm Giustizia 138/2012 entrato in vigore a fine agosto - gode di alcuni benefici in più: non si paga il notaio né per l'atto costitutivo né per l'iscrizione al Registro imprese e non si è tenuti a versare l'imposta di bollo e i diritti di segreteria.

Boom in Campania, bene il Sud
La classifica delle nuove Srl vede in testa, una volta tanto, una Regione del Sud: è la Campania con 892 Srls e 240 società a capitale ridotto (in tutto 1.132). Al secondo posto c'è il Lazio - 805 Srls e 315 Srlcr (1.120) - e al terzo gradino del podio la Lombardia (569 e 277 per un totale di 846). Il Sud comunque si comporta molto bene con Regioni come la Sicilia e la Puglia che vantano numeri superiori a Veneto ed Emilia Romagna. Le nuove Srl a un euro siciliane sono in tutto 597 (450 Srls e 147 Srlcr), mentre quelle pugliesi sono 508 (325 e 183). In Emilia Romagna e in Veneto se ne contano invece rispettivamente 499 (237 Srls e 262 Srlcr) e 455 (313 e 142).

Commenta la notizia

Shopping24

Dai nostri archivi