Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 28 agosto 2013 alle ore 12:33.

My24
(Corbis)(Corbis)

Per stare bene bisogna emigrare nell'emisfero australe, o per chi non vuole fare un viaggio così lungo, basta attraversare il confine e raggiungere la vicina Austria. E' infatti senza sorprese la classifica 2013 stilata dall'Economist Intelligence Unit's (EIU) che analizza, dal 2008, la vivibilità di 140 città nel mondo.

Nelle prime dieci posizioni ci sono 4 città australiane, Melbourne in testa per il terzo anno consecutivo, una neozelandese, Auckland, la piccola Vienna al secondo posto, tre città canadesi, Vancouver, Toronto, Calgary e solo un'altra località del Nord, l'altra europea Helsinki.

Secondo i criteri utilizzati dalla ricerca stabilità politica, sanità, cultura e ambiente, educazione e infrastrutture le città coinvolte nelle primavere arabe o che vivono guerre civili Teheran, Douala, Tripoli, Karachi, Algeri, Harare, Port Moresby, Dacca e Damasco hanno ottenuto i punteggi più bassi, come pure alcune città europee, Madrid e Atene, che sono state le piazze più coinvolte da disordini e proteste a causa della crisi economica. La placida capitale slovacca Bratislava invece guadagna posizioni e ed è stata piazzata al 63 ° posto in classifica.

L'Australia è stata nuovamente premiata per aver ottenuto degli ottimi punteggi per:
1- la scarsa densità di popolazione: su un territorio di 7.682.400 km quadrati vivono poco più di 22 milioni di abitanti, pari a 2,88 persone per km quadrato (la loro politica sull'immigrazione è particolarmente selettiva). Per fare un paragone in Italia la media è 202 abitanti per km quadrato.
2 - violenza contenuta: a Melbourne ci sono 2,7 omicidi ogni 100.000 abitanti contro i 6,4 della città di New York
3 - i massicci investimenti nelle infrastrutture: nel 2010 il governo federale ha varato un piano a lungo termine per implementare strade e autostrade
4 - l'organizzazione efficiente delle città: la politica locale pur non trascurando servizi e divertimenti offerti ai cittadini ha saputo organizzare e preservare il territorio al meglio.

Commenta la notizia

Shopping24

Dai nostri archivi