Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 23 ottobre 2013 alle ore 11:48.

My24

LONDRA - Battesimo reale a Londra oggi: il principino George, primogenito del principe William e di sua moglie Kate e quindi erede al trono d'Inghilterra, verrà formalmente accolto nella Chiesa Anglicana di cui un giorno sarà "Governatore supremo". La cerimonia di 45 minuti, definita "privata" e con solo una sessantina di invitati, verrà celebrata oggi pomeriggio nella cappella reale di St James's Palace dall'arcivescovo di Canterbury. La fonte battesimale d'argento utilizzata era stata realizzata per il primo figlio della regina Vittoria e contiene acqua del fiume Giordano.

William e Kate hanno invitato solo cinque persone della famiglia reale: la Regina e suo marito il principe Filippo, il principe Carlo e la moglie Camilla e il principe Harry, fratello di William. Gli altri invitati, oltre alla famiglia di Kate, sono amici della coppia. Il bimbo avrà sette tra padrini e madrine, tra cui Zara Tindall, figlia della principessa Anna e quindi cugina di William; Earl Grosvenor, figlia del duca di Westminster, l'uomo piú ricco d'Inghilterra; Jamie Lowther-Pinkerton, ex segretario private della coppia e Emilia Jardine-Paterson, ex compagna di scuola di Kate.

William e Kate hanno assegnato l'importante incarico di fotografo ufficiale dell'evento a Jason Bell, un giovane noto soprattutto per le sue immagini di attori e cantanti per le pagine di Vogue. La foto ha importanza storica: sarà infatti la prima volta dal 1894 che tre eredi al trono vengono immortalati insieme alla regina "in carica". Allora era la regina Vittoria con il figlio Edoardo VII, il nipote Giorgio V e il pronipote, il futuro Edoardo VIII. Oggi sarà la regina Elisabetta II con il figlio Carlo, il nipote William e il pronipote George. C'é anche grande attesa per le nuove immagini del principe George, che i genitori nei suoi tre mesi di vita hanno tenuto lontano dai riflettori. Le uniche foto per ora dell'erede al trono sono state quelle scattate fuori dall'ospedale dove era nato in luglio e poi alcune scattate dal padre di Kate in agosto nel giardino di casa.

La Cappella reale è piccola e molto intima ed è stata preferita da William e Kate alla piú sfarzosa di Buckingham Palace, dove secondo la tradizione era stato battezzato William nel 1982. La scelta ha destato sorpresa, perché la cappella è anche il luogo dove era stato portato il feretro della principessa Diana, madre di William, dopo la sua morte in un incidente stradale a Parigi nel 1987 e prima del funerale all'abbazia di Westminster.

Commenta la notizia

Shopping24

Dai nostri archivi