Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 29 novembre 2013 alle ore 10:38.
L'ultima modifica è del 29 novembre 2013 alle ore 11:43.

My24
(Ansa)(Ansa)

Si prospetta un weekend di forte maltempo al Sud e sul Medio Adriatico, mentre sabato arriverà un po' di neve sul Nord Ovest. Sono queste in sintesi le previsioni del meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera per i prossimi giorni.
La precoce quanto intensa ondata di freddo degli ultimi giorni si va attenuando, ma sperare in un miglioramento è un'utopia. Tra sabato e domenica il maltempo tornerà alla carica sulla nostra Penisola con un doppio attacco. Al Nord arriverà un nucleo di aria fredda dalla Francia e porterà qualche nevicata fin verso il piano su basso Piemonte, Appennino ligure e piacentino; pioggia mista a neve su Ovest Lombardia. Il Sud, invece, dovrà fare i conti con un insidioso vortice di bassa pressione responsabile di un'intensa ondata di forti piogge su Calabria ionica, Sicilia, Basilicata e Puglia. Non si escludono accumuli anche superiori ai 150mm di pioggia in 24 ore.

«Per le regioni meridionali si tratta di una delle situazioni più insidiose perché i fenomeni potrebbero risultare intensi e persistenti – dice Nucera -. Si formerà un profondo ed energico vortice di bassa pressione che dallo Ionio si muoverà verso la Sardegna meridionale; influenzerà il tempo delle nostre regioni centro meridionali per qualche giorno. Il tutto sarà associato a un sensibile rinforzo dei venti, con raffiche anche di 80-100 km/h e non si escludono mareggiate sui tratti esposti.
«L'aggravante verrà dalla neve caduta nei giorni scorsi - spiega Nucera -. Le piogge e il rialzo delle temperature in montagna faranno fondere la neve alle quote medie; l'acqua si riverserà rapidamente sui corsi d'acqua che potrebbero tendere così ad ingrossarsi con il rischio di esondare».

Domenica verrà raggiunto l'apice del maltempo con le precipitazioni localmente intense che si spingeranno ad interessare anche Molise, Abruzzo e Sardegna meridionale. La situazione tenderà ad attenuarsi lentamente tra lunedì e martedì, quando si avranno nubi quasi ovunque ma con piogge anche moderate più probabili al Centro Sud. Tregua da giovedì, poi potrebbe tornare il freddo.

Commenta la notizia

Shopping24

Dai nostri archivi