Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 11 dicembre 2013 alle ore 19:24.
L'ultima modifica è del 11 dicembre 2013 alle ore 19:42.

My24

Gli Stati Uniti hanno bloccato gli aiuti ai ribelli nel nord della Siria dopo gli scontri interni fra i vari gruppi attivi nell'area. La notizia è stata rivelata da un funzionario del dipartimento di Stato americano ed è riportata da Cnn. Gli Usa fornivano aiuti non letali all'opposizione che si batte contro il regime di Bashar al Assad maa la situazione di fermento vicino al confine con la Turchia ha portato alla decisione di bloccarli. La sospensione - hanno sottolineato - non colpirà gli aiuti umanitari alla popolazione civile. Una notizia che certo non può dispiacere al presidente Assad (nella foto) fino a settembre sotto minaccia di rais Usa e oggi coperto dall'intesa Usa-Russia dovrebbe portare allo smantellamento dell'arsenale chimico.

Anche il Regno Unito, dopo gli Usa, ha reso noto oggi di avere deciso di sospendere gli aiuti non letali ai ribelli anti-Assad nel Nord della Siria dopo la conquista da parte di gruppi armati jihadisti di una base Els vicino al confine turco. Fonti dell'ambasciata britannica ad Ankara hanno detto che «fino a quando la situazione non si sarà chiarita», Londra non ha «alcun progetto di fornitura di attrezzature» ai ribelli siriani.

Fonti dell'ambasciata Usa ad Ankara hanno detto questa mattina che «in conseguenza di questa situazione gli Stati Uniti hanno sospeso le consegne dell'assistenza non letale nel Nord della Siria». Secondo la stampa turca il Fronte Islamico, la coalizione formata in novembre da sei gruppi armati jihadisti con l'obiettivo di costituire uno Stato islamico in Siria, ha lanciato una offensiva nei giorni scorsi contro i ribelli ufficiali aderenti all'Els, conquistando fra l'altro il valico di frontiera con la Turchia di Bab al Hawa. I miliziani jihadisti hanno anche preso un vicino importante deposito di armi dell'Els. Le autorità di Ankara hanno deciso di chiudere il valico dalla parte turcao i funzionari - non colpirà gli aiuti umanitari alla popolazione civile.

Commenta la notizia

Shopping24

Dai nostri archivi