House Ad
House Ad
 

Panettone, re della tavola: 7 cose da sapere prima della Grande abbuffata

Secondo una ricerca Samsung gli alimentari sono in cima alla lista dei regali natalizi con una media di 227 euro a famiglia. Re della tavola a Natale è il Panettone. Ma attenzione alle imitazioni...

1. La dura legge del panettone/ Da de.co a Expo

My24

Il panettone insignito, con il risotto giallo, l'osso buco, la michetta e la casseula nel 2007 dall'allora assessore delle Attività produttive di Milano Tiziana Maiolo del marchio distintivo per i prodotti tipici della città - cioè la De.Co. denominazione comunale - è diventato uno dei simboli dell'Expo. Durante la manifestazione Re Panettone di novembre è stato presentato alla stampa e al pubblico il Panettone firmato Expo 2015, da Iginio Massari, il più grande pasticciere italiano, che unendo le migliori materie prime provenienti dalla Lombardia ha ideato il dolce della tradizione milanese, ma molto amato anche nel resto d'Italia e all'estero. Lo scorso anno l'export del “panetun” è aumentato del 14% rispetto al 2012 e le previsioni di quest'anno sono ancora più golose. Il panettone che sarà anche protagonista durante la manifestazione internazionale di una mostra monografica con oggetti e immagini legati alla storia, all'industria forse però meritava di più. Secondo un'indagine della Camera di commercio di Milano del 2013 rimasta inascoltata (è stato poi scelto il simbolo Foody disegnato dalla Disney) il vero simbolo dell'Esposizione universale poteva essere il panettone per il 74,1% dei milanesi e per il 63,6% degli italiani.

Commenta la notizia

Shopping24

Dai nostri archivi

Da non perdere