Lifestyle

Milan, il rilancio di Mister Bee: pronti 500 milioni

  • Abbonati
  • Accedi
TRATTATIVE PER LA CESSIONE

Milan, il rilancio di Mister Bee: pronti 500 milioni per il 60% della società

  • –a cura di Datasport

Mister Bee non molla l'osso. Secondo quanto riporta l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, il broker thailandese Bee Taucheabol risponde al pressing della cordata cinese su Silvio Berlusconi rilanciando con un'offerta da 500 milioni di euro per il 60 % della società rossonera. Da acquisire subito, con la penale del 10 % qualora lo storico presidente del Milan decidesse di recedere dalla propria decisione di vendita.

Ecco il piano di Mister Bee: il broker, portavoce di una cordata che comprende diversi finanziatori orientali (sullo sfondo si starebbe inserendo anche la Doyen Sports Investments, già partner di Atletico Madrid e Siviglia), vuole la maggioranza della società entro fine aprile. Nel caso in cui si trovasse spiazzato, Taucheabol è pronto a far sborsare a Berlusconi oltre 50 milioni di euro per la rescissione dell'accordo preliminare.

Il nuovo organigramma societario verrebbe così stravolto: è Paolo Maldini il nome con cui la nuova proprietà intende presentarsi al popolo rossonero. L'ex capitano è già stato contattato per ricoprire il ruolo di direttore tecnico. Adriano Galliani rimarrebbe al suo posto solo per un breve periodo, l'intenzione è poi quella di sostituirlo con il finanziere Pablo Victor Dana. Confermata invece Barbara Berlusconi, con il ruolo di amministratore delegato per il marketing.