Italia

1/5 Le cinque professioni emergenti del 2016/Export manager

  • Abbonati
  • Accedi
    top 5 dei profili in crescita

    Dall’ingegnere dei robot al medical advisor, ecco le cinque professioni emergenti per il 2016

    1/5 Le cinque professioni emergenti del 2016/Export manager

    Retribuzione annua lorda: 70mila-90mila euro.

    Conoscere il made Italy, farlo volare nel mondo. L'export manager compare in cima alla lista fornita da Technical Hunters sulle professioni emergenti nel 2016, grazie all'incrocio di due fattori che rendono i candidati merce - ancora - più rara sullo scenario italiano: domanda in crescita nelle aziende e competenze che latitano sul mercato, dalla formazione tecnica alle esperienze all'estero.
    Il ruolo della figura è di ampliare volumi e rotte delle esportazioni, in genere con un'agenda di mercati-target e prodotti che possono far breccia sulla clientela internazionale. L'identikit tratteggiato dalla ricerca suggerisce laurea in ingegneria, esperienza minima di cinque anni e padronanza professionale di almeno due lingue straniere. Il resto del quadro deve essere completato dalla familiarità con i Paesi “corteggiati” e la disponibilità a spostarsi in maniera regolare. La retribuzione media stimata da Technical Hunters si spinge fino a un picco di 70-90mila euro lordi l'anno.

    © Riproduzione riservata