Lifestyle

Ferrari, Vettel: "Questa vittoria è per tutti noi"

  • Abbonati
  • Accedi
Sport

Ferrari, Vettel: "Questa vittoria è per tutti noi"

  • –a cura di Datasport

E' una domenica che si tinge di rosso grazie al successo di Sebastian Vettel con la Ferrari nel primo gran premio del mondiale 2017 di Formula 1 in Australia. "Fantastico, grazie ragazzi, questo successo è nostro, è per noi, tutti noi. Grazie a tutti, è fantastico. Forza Ferrari", ha detto Seb nel team radio dopo aver tagliato il traguardo. "Grande Seb, un martello", i complimenti di Maurizio Arrivabene in cuffia.   Il team principal ha poi aggiunto: "Il week end perfetto è solo quando hai due piloti sul podio, ma sono contento per i ragazzi, qui e a casa: hanno lavorato tantissimo. È la Ferrari di tutti, dicevamo, e questo è un successo di tutti, nato da una grande macchina". Molto felice anche il presidente Sergio Marchionne: "Era ora. Sono contento per la squadra e i nostri tifosi che non ci hanno mai abbandonato. Era da circa un anno e mezzo che aspettavano questa vittoria. E' stata un'emozione sentire nuovamente suonare l'inno italiano. Sebastian ha fatto una grande gara, e sono sicuro che Kimi sarà presto lì a lottare con il compagno. Adesso però la cosa fondamentale è ricordarci che questo non è il punto di arrivo ma solo il primo passo di un lungo cammino che deve vederci tutti impegnati a migliorare ogni giorno".   Ma il grande protagonista resta Vettel che ai microfoni ha detto: "Un GP fantastico, un po' folle in senso positivo vedere tutte queste bandiere della Ferrari dopo il traguardo, la macchina è divertente, è il frutto del grande lavoro di un gruppo di ragazzi che ha dormito poco. È presto per parlare di campionato, ma siamo al settimo cielo, ho avuto un po' di pattinamento al via: Lewis è scappato, ma ho tenuto a bada Bottas. In gara ho spinto, volevo mandare un messaggio che noi ci siamo e possiamo lottare. Nell'ultimo settore sentivo un pubblico molto carico, lui non poteva spingere più di quanto ha fatto, io non ho avuto tanto degrado: avrei potuto proseguire per sempre".