Lifestyle

Milan, "record" per Paletta: cinque espulsioni in Serie A

  • Abbonati
  • Accedi
Sport

Milan, "record" per Paletta: cinque espulsioni in Serie A

  • –a cura di Datasport

Con l'espulsione rimediata al Sant'Elia, Gabriel Paletta ha eguagliato un non invidiabile record. Il difensore argentino, infatti, ha raccolto il suo quinto cartellino rosso in campionato, record di sempre per la Serie A. L'ex Parma e Atalanta, infatti, è stato allontanato anzitempo dal campo per tre volte per somma di cartellini gialli: all'esordio con il Torino, al Dall'Ara contro il Bologna nel giro di 18 minuti e contro il Cagliari nel match conclusivo del campionato del Milan. Sempre contro gli emiliani, inoltre, ha saltato la sfida a causa dell'espulsione diretta rimediata a Bergamo in Atalanta-Milan, la prima di due oltre a quella nella pesante sconfitta di Marassi contro il Genoa, con l'argentino che ha dovuto abbandonare il match poco prima dell'ora di gioco.   Un record di cui l'argentino non può andare fiero: solo Luigi Apolloni ha tenuto il passo di Paletta. Il giocatore dell'Hellas Verona, nella stagione 2000/2001, aveva rimediato 5 espulsioni, le stesse ottenute dall'argentino quest'anno, che nella classifica di tutti i tempi della Serie A è salito a quota 9. Questa speciale graduatoria è guidata dallo juventino Pablo Montero, con 16 rossi. A seguire, Di Biagio, Falcone, Ledesma e Pinzi a 12. L'augurio, però, è che Paletta riesca ad invertire la tendenza e diventare protagonista nella prossima stagione rossonera. Questo è ciò che spera Montella: "Non ricordo la prima ammonizione, spero però che l'anno prossimo sia più esperto".