Italia

Al via il primo festival dell’economia nella capitale, tra gli …

  • Abbonati
  • Accedi
All’auditorium dal 17 al 19 novembre

Al via il primo festival dell’economia nella capitale, tra gli ospiti Padoan e Boccia

Anche Roma avr il suo festival dedicato all’economia. Si chiamer “Economia Come” e si svolger da venerd 17 novembre a domenica 19 novembre all’Auditorium parco della Musica. A susseguirsi 26 eventi con ingresso gratuito, tra dibattiti, interviste, lectio magistralis e spettacoli. L’appuntamento, presentato oggi, stato prodotto dalla Fondazione Musica per Roma insieme alla Camera di Commercio di Roma, con la promozione di Invitalia e la consulenza editoriale di Laterza Agor. Questa prima edizione inoltre in collaborazione con l’agenzia Lazio Innova e l’Universit Luiss- Guido Carli.

I casi imprenditoriali di successo
Gi venerd, primo giorno dell’evento, sono previsti personaggi di primo piano della scena imprenditoriale e politica del Paese. Si parte con la tavola rotonda “Fare impresa al Sud”, che vedr tre imprenditori raccontare le proprie esperienze: Vincenzo Boccia (che anche presidente di Confindustria), Domenico Favuzzi e Marco Zigon. A seguire il confronto tra il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio e il presidente dell’Anci (l’associazione dei Comuni) Antonio Decaro. Con il tema banche sotto la lente, molto attesa l’intervista a Carlo Messina, amministratore delegato di Intesa Sanpaolo.

Tema banche sotto la lente
Tra gli appuntamenti del weekend, da registrare l’intervista al ministro dell’Economia Pier Carlo Paoan sabato 18 e quella al ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda domenica 19 novembre. Previsto sabato anche un confronto tra Lorenzo Bini Smaghi, ex membro del comitato esecutivo della Banca centrale europea, e l’economista tedesco Daniel Gros. A chiudere il festival, domenica, Domenico Arcuri, amministratore delegato Invitalia, e Salvatore Rossi, direttore generale di Banca d’Italia.

“ necessario far conoscere l’economia anche al di fuori delle istituzioni e degli addetti ai lavori”

Aurelio Regina, presidente della Fondazione Musica per Roma 

Auditorium apre l’economia al grande pubblico
Jos R. Dosal, amministratore delegato della Fondazione Musica per Roma, ha sottolineato il carattere divulgativo dell’evento, per questo motivo l’ingresso sar gratuito. Aurelio Regina, presidente della Fondazione Musica per Roma, ha parlato della necessit di far conoscere l’economia anche al di fuori delle istituzioni e degli addetti ai lavori, in tutte le sue sfaccettature: dall’innovazione alla globalizzazione, passando per le politiche del lavoro.

Roma capitale, anche economica
Lorenzo Tagliavanti, presidente della Camera di Commercio di Roma, ha sottolineato l’importanza dell’evento: Roma spesso al centro per notizie negative, ma non tutto va male. la citt d’Italia con pi imprese, 490mila. E in 10 anni c’ stata una crescita del 15,5% contro il -0,8% della media italiana. Con questo evento, che tratta temi che riguardano tutto il paese, Roma si comporta da vera capitale d’Italia. Domenico Arcuri, ad di Invitalia, ha sottolineato come il Festival ha la pretesa di offrire la possibilit, fuori dai talk show, fuori dalle pillole dell’informazione, di approfondire e comprendere davvero le dinamiche di questa materia.

© Riproduzione riservata