Motori24

Dossier Leasys valorizza le auto usate con l’offerta «Come N’uovo»

  • Abbonati
  • Accedi
    Dossier | N. 18 articoliAuto business & flotte commerciali

    Leasys valorizza le auto usate con l’offerta «Come N’uovo»

    Il noleggio a lungo termine scopre le auto usate. L’ultima novità introdotta da Leasys nel mercato italiano è «Come N’uovo», offerta di noleggio a lungo termine per vetture con meno di 24 mesi, bassi chilometraggi, zero danni e piano di manutenzione in regola. Dato che non si tratta di veicoli km zero, il canone è scontato almeno del 20% rispetto al nuovo, includendo comunque tutti i servizi, come la tassa di possesso, l’assistenza stradale, la copertura RC, furto e incendio e danni, manutenzione ordinaria e straordinaria e Leasys App.

    Quest’ultima comprende una serie di servizi tra cui la funzione “trova la tua auto”, l’alert per il controllo del limite di velocità, i servizi disponibili lungo il percorso come distributori o centri d’assistenza, il soccorso h24 in tutta Italia. A bordo delle auto è anche installato il sistema di infomobilità Leasys I-Care smart che consente la geolocalizzazione della vettura per il recupero in caso di furto.

    Leasys, società di noleggio a lungo termine controllata da Fca Bank, joint venture paritetica tra Fca Italy (come noto, del gruppo Fiat Chrysler Automobiles) e CA Consumer Finance (del gruppo bancario francese Credit Agricole), è nata in Italia nel settembre 2001 e nel 2016 ha fatto registrare il record storico con oltre 54mila mezzi consegnati. Gestisce una flotta di circa 200mila, che comprende auto e veicoli commerciali.

    Lo scorso anno è stata protagonista dell’espansione in Europa, a partire dalla Spagna, seguita poi da Francia, Regno Unito, Germania, Belgio. A inizio 2018 l’annuncio dello sbarco nei Paesi Bassi, dove era già presente con Fca Capital Nederland con Be Free, il prodotto di punta per il mercato dei privati. L’internazionalizzazione rientra nella più ampia strategia di crescita e diversificazione di Fca Bank, che mira ad aumentare la quota di mercato con l’obiettivo di diventare uno dei primi cinque player europei nel noleggio a lungo termine nei prossimi tre anni.

    © Riproduzione riservata