Motori24

Dossier Formula E, così Audi si prepara all'ePrix di Roma

  • Abbonati
  • Accedi
Dossier | N. 36 articoliSpeciale Formula E: gare, macchine e tecnologia

Formula E, così Audi si prepara all'ePrix di Roma

Il Campionato di Formula E fa tappa in Europa con quattro appuntamenti, il primo nella città Eterna e l'obiettivo dei piloti Audi è il podio.
Dopo Asia, Africa, America centrale e sud America, ora è il momento del Vecchio Continente con quattro prove, a partire da Roma seguita poi da Parigi, Berlino e Zurigo.

Il primo ePrix italiano si svolgerà a Roma in un circuito realizzato ad hoc nel quartiere Eur che ha una lunghezza di 2,86 km, da ripetersi 33 volte.
Grande entusiasmo in tutti i team, soprattutto in casa Audi che viene dalla vittoria in Messico con Daniele Abt e il secondo posto in Uruguay con il campione in carica Lucas Di Grassi. I due piloti del team Audi Sport Abt Schaeffler sono “carichi” per questo appuntamento e determinati nel raggiungere il tanto ambito gradino più alto del podio.

Lucas di Grassi, pilota brasiliano con origini italiane, ha detto che il tracciato è entusiasmante grazie all'alternarsi di tratti veloci e passaggi lenti, dove ci sono molteplici possibilità di sorpasso. Questo rappresenta un duplice vantaggio: divertimento per i piloti e per il pubblico.

Per il team tedesco la stagione sta iniziando a decollare adesso, con il recupero nelle ultime due gare della competitività che avevano dimostrato nelle scorse stagioni con il team Abt Sportsline.

All'inizio di questa quarta stagione di Formula E, Audi è entrata ufficialmente nel campionato sostituendo Abt Sportsline. La casa di Ingolstadt è stata quindi il primo costruttore tedesco ad annunciare l'ingresso nel campionato delle monoposto elettriche, segno importante dell'impegno del brand nei confronti della mobilità elettrica, sia sul tracciato di gara, sia sulle strade. La partecipazione alla Formula E rappresenta quindi un banco di prova per la progettazione e lo sviluppo di tecnologie da utilizzare sulle auto per il mercato di massa, come dimostrato dall'introduzione della nuova Audi e-Tron che arriverà nei concessionari entro la fine dell'anno. Inoltre, la casa dei quattro anelli ha anche annunciato l'investimento di 40 miliardi di euro nei prossimi 5 anni per auto elettriche e nuovi modelli.

© Riproduzione riservata