Motori24

Dossier Volvo, 50% di vetture elettriche dal 2025

  • Abbonati
  • Accedi
Dossier | N. 31 articoliAuto elettriche, i modelli e le tecnologie rivoluzionarie

Volvo, 50% di vetture elettriche dal 2025

Volvo punta a realizzare il 50% del suo fatturato attraverso la vendita di vetture elettriche entro il 2025. Dopo aver annunciato nel 2017 la decisione di avere una versione mild hybrid, ibrida plug-in o elettrica per ogni modello in gamma a partire dal 2019, il marchio svedese continua il suo percorso all'elettrificazione. La strategia aziendale che punta a generare la metà del fatturato attraverso la vendita di automobili elettriche entro il 2025 rafforza notevolmente la posizione del marchio di Göteborg in Cina, mercato leader a livello mondiale per quanto riguarda le vetture elettrificate. Il governo cinese infatti intende portare le vendite di veicoli alimentati da energie nuove a oltre il 20% delle vendite annue di automobili a livello nazionale entro il 2025, il che equivale a oltre sette milioni di veicoli stando alle previsioni delle autorità cinesi.

Produzione ibrida e elettrica in Cina
“Lo scorso anno ci siamo impegnati per l'elettrificazione in vista di una transizione verso un'era in cui il motore endotermico sarà superato,” ha dichiarato Håkan Samuelsson, Presidente e CEO di Volvo Cars. “Oggi rafforziamo e superiamo l'impegno già dichiarato proprio nel mercato mondiale più importante per le vetture elettrificate. Il futuro elettrico della Cina è anche il futuro elettrico di Volvo Cars.” Attualmente, Volvo Cars produce in Cina i modelli S90 e S90L T8 Twin Engine. Questa settimana verrà avviata in Cina la produzione della XC60 T8 Twin Engine e questo implica che presto tutti e tre gli stabilimenti cinesi di Volvo Cars – a Luqiao, Chengdu e Daqing – produrranno automobili ibride plug-in o elettriche a batteria.

Volvo XC40 T5 al Salone di Pechino
Solo modelli ibridi plug-in, tutti collegati alla presa di corrente. È questa la strategia scelta da Volvo al Salone di Pechino per presentare la gamma attuale e le novità in arrivo. Tra i modelli esposti debutta la nuova Volvo XC40 T5 ibrida plug-in. Sotto il cofano troviamo la motorizzazione benzina 1.5 litri turbocompressa 3 cilindri da 180 cavalli abbinata ad un'unità elettrica e al cambio automatico a sette rapporti. In totale la Volvo XC40 ibrida scarica sulle quattro ruote motrici una potenza di 250 cavalli e una coppia massima di 400 Nm. La nuova XC40 si è di recente aggiudicata il riconoscimento di European Car of the Year 2018 e ha già raccolto più di 60.000 ordini a livello globale dal momento del lancio, alla fine del 2017, sebbene Volvo Cars non abbia ancora avviato la campagna ordini in Cina.

© Riproduzione riservata