Motori24

Dossier Le tappe e le curiosità della Mille Miglia 2018

  • Abbonati
  • Accedi
Dossier | N. 57 articoliSpeciale Motorsport, il mondo delle gare tra adrenalina e innovazione

Le tappe e le curiosità della Mille Miglia 2018

Si parte da Brescia il 16 maggio e dopo quattro giorni molti intensi si tornerà a Brescia. L'edizione 2018, della Mille Miglia, la rievocazione della corsa di velocità disputata tra il 1927 e il 1957 si disputa sulle strade di 7 regioni con 450 vetture d'epoca di grande valore storico, tecnico e sportivo, di 72 diverse Case costruttrici provenienti da 44 Paesi. La prima tappa, il 16 maggio, porterà auto e piloti da Brescia a Cervia-Milano Marittima con il primo via alle 14.30 dalla pedana in Viale Venezia a Brescia. Lungo il percorso le vetture attraverseranno Desenzano e Sirmione del Garda, entreranno nel Parco Giardino Sigurtà e, passando per Mantova e Ferrara, raggiungeranno Comacchio per dirigersi a Ravenna e terminare la prima giornata di gara a Cervia-Milano Marittima.

Il giorno successivo partenza di prima mattina verso Roma: le auto della 1000 Miglia incontreranno Pesaro, la Repubblica di San Marino, San Sepolcro e Arezzo, dove è prevista la breve sosta per il pranzo; ripartenza verso Cortona, Orvieto e Amelia per giungere a Roma concludendo la tappa in parata lungo via Veneto. Terza tappa da Roma a Parma, venerdì 18 maggio, con partenza alle prime luci dell'alba: tutto d'un fiato da Ronciglione, Lago di Vico, Viterbo, Radicofani e Siena fino a Monteriggioni per la sosta pranzo. Il viaggio di ritorno riprenderà verso San Miniato e le mura di Lucca e, risalendo verso Pietrasanta, toccherà la Liguria a Sarzana, attraversando il Passo della Cisa con la destinazione finale a Parma. La quarta e ultima tappa da Parma a Brescia è la più breve e regalerà due tra le numerose novità del percorso della 1000 Miglia 2018: attraverso Salsomaggiore Terme, Piacenza e Lodi, le auto in gara faranno rotta su Milano , attraversando il centro della metropoli lombarda con un controllo a timbro previsto in Piazza. Successivamente in direzione Arese dive gli equipaggi proseguiranno per il passaggio nel rinnovato Museo Storico Alfa Romeo e poi fare il ingresso all'Autodromo di Monza. Il tratto finale della 1000 Miglia vedrà i passaggi da Bergamo, Chiari e Ospitaletto per tagliare il traguardo dopo 1743 km, nel primo pomeriggio, sempre sulla pedana di Viale Venezia, a Brescia.

© Riproduzione riservata