Lifestyle

Calcio, Scudetto Primavera: Inter campione d'Italia

  • Abbonati
  • Accedi
Sport

Calcio, Scudetto Primavera: Inter campione d'Italia

  • –a cura di Datasport

La Primavera è ancora dominio dell'Inter. Nella finale del Mapei Stadium di Reggio Emilia, i nerazzurri battono 0-2 la Fiorentina e conquistano il secondo titolo di fila, il nono della storia del settore giovanile nerazzurro: un record condiviso con il Torino. Per la viola, arriva il terzo ko in finale contro i nerazzurri dopo lo scorso anno e la Viareggio Cup 2018, e fallisce nella conquista di un titolo che manca da 35 anni. Una grande vittoria per i giovani di Stefano Vecchi, che dopo la Supercoppa e la Viareggio Cup fanno tris nel 2017/2018.   Nei tempi regolamentari c'è un alto ritmo, ma anche poche vere occasioni da gol: nel primo tempo, solo Zaniolo di testa, per i nerazzurri, va vicino allo 0-1. Nella ripresa, i ragazzi di Vecchi dominano la partita, senza trovare l'acuto vincente. Che riesce all'argentino Colidio al quarto minuto del primo tempo supplementare: grande parata di Cerofolini, il migliore dei viola, e ribattuta di destro del classe 2000, che fa 0-1. Il raddoppio arriva al 106', in apertura del secondo overtime: Cerofolini, stavolta, para colpendo di fatto Rover che, entrato nella ripresa, fa involontariamente 0-2. E' la pietra tombale sullo scudetto nerazzurro, con la festa che esplode a fine partita. Un altro trofeo nella ricca bacheca del settore giovanile nerazzurro, a quota 9 scudetti primavera. Il terzo titolo in stagione dopo la Supercoppa vinta contro la Roma e la Viareggio Cup sempre contro la Fiorentina, a cui vanno aggiunti gli ottavi di Youth League. Il futuro, insomma, parla decisamente nerazzurro.