Lifestyle

F1, Hamilton rinnova con Mercedes fino al 2020

  • Abbonati
  • Accedi
il campione inglese

F1, Hamilton rinnova con Mercedes fino al 2020

  • –a cura di Datasport

Lewis Hamilton continuerà a vestirsi d'argento, almeno per i prossimi due anni. Quest'oggi infatti è arrivato l'annuncio ufficiale di una notizia che ormai era scontata: l'inglese e la Mercedes continueranno insieme fino al 2020.   Le trattative per il rinnovo di contratto erano già cominciate sul finire dello scorso anno, con Lewis che a quanto pare (badate bene, sono solo indiscrezioni, niente di ufficiale, perchè certe cose non vengono mai svelate) è riuscito ad arrivare ad un "ritocco" dell'ingaggio: dai presunti 38 milioni di euro l'anno del contratto 2015-2018, ai 45 del prossimo biennio. Come detto, niente di ufficiale, solo ipotesi non confermate.

Hamilton dunque arriverà a quota otto stagioni con Mercedes: è con le Frecce d'Argento dal 2013, e con loro ha portato a casa tre dei suoi quattro titoli iridati.   Il 2020 non è una data a caso, e coincide con l'anno di scadenza di Vettel e Verstappen rispettivamente con Ferrari e Red Bull. Non è un caso per nessuno dei tre, perchè come si dice da tempo, Liberty Media ha in mente di cambiare radicalmente la Formula 1 a partire dal 2021, anno successivo alla scadenza del "Patto della Concordia", l'accordo commerciale che regola la F1 attuale e che i nuovi proprietari vogliono radicalmente cambiare. Le trattative con i vari team sono iniziate da tempo ma ancora non si sa in che direzione andrà la massima espressione delle quattro ruote, e per questo le squadre, ma anche i piloti, si guardando bene dal firmare contratti che arrivano a dopo il 2020.   "Mercedes è il posto giusto nel quale trovarsi per i prossimi anni - ha commentato Lewis -, nonostante le tante vittorie il team è ancora affamato e e non vedo l'ora di ottenere tanti altri successi con loro". Queste invece le parole di Toto Wolff:"Di Lewis non posso aggiungere altro, i suoi record parlano per lui. Sono fiducioso che insieme scriveremo altri incredibili capitoli della nostra storia".