Lifestyle

Milan: altro colpo di scena, torna Leonardo

  • Abbonati
  • Accedi
Sport

Milan: altro colpo di scena, torna Leonardo

  • –a cura di Datasport

Altro colpo di scena per quanto riguarda l'assetto societario del Milan, ridefinito dopo l'assemblea dei soci svoltasi in mattinata. Il club rossonero, infatti, ha ufficializzato un chiacchierato ed annunciato ritorno: Leonardo. Il brasiliano, infatti, torna a far parte della dirigenza in qualità di responsabile dell'area tecnica, stando a quanto riporta Sky Sport. Milan-Leonardo, sta per cominciare il quarto atto di una lunga storia d'amore (nonostante qualche attrito con i tifosi), che ha visto il brasiliano far parte dei rossoneri prima in veste di giocatore, poi in qualità di allenatore.    Leonardo ha indossato la maglia del Milan dal 1997 al 2001 e, successivamente, nel 2002/2003 dopo aver disputato quasi due anni in Brasile, prima al San Paolo, poi al Flamengo. Dal suo ritiro al 2006 diventa presidente della Fondazione Milan, dopodiché l'esordio da allenatore: guida i rossoneri nella stagione 2009/2010, facendoli piazzare terzi a fine campionato. L'anno dopo, però, lo sgarbo a società a tifosi: diventa il tecnico dell'Inter da gennaio a maggio 2011, chiudendo al secondo posto proprio dopo i rossoneri campioni d'Italia. Terminata questa parentesi, veste i panni del dirigente del Paris Saint-Germain, ricoprendo la carica di direttore sportivo da luglio 2011 al 2 settembre 2013, giorno in cui arrivano le sue dimissioni. Ora, è pronto a ricoprire la carica di responsabile dell'area tecnica. Ciò non comporta necessariamente la rimozione, dopo Fassone, anche di Massimiliano Mirabelli, ma il ds, in caso di permanenza nel club, dovrà rispondere proprio al brasiliano. L'ennesimo atto che certifica l'inizio di una nuova era al Milan.